Business Divisions

Newsletter

Iscrizione alla newsletter

Chi Siamo

Accreditamenti »
Regione Lombardia: contributi per lo sviluppo aziendale, in arrivo il nuovo bando
Wednesday, 01 February 2017 10:14
There are no translations available.

 

Al via - Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Interventi Aziendali


Il nuovo bando, ancora in fase di pubblicazione, mette a disposizione 300 milioni di euro per finanziare l'ammodernamento e l'ampliamento produttivo delle imprese lombarde.

Sono ammesse al bando le PMI attive da almeno 24 mesi, con sede operativa in Lombardia al momento dell'erogazione del contributo.
I progetti ammissibili dovranno rientrare in una delle seguenti linee di intervento:

  • Linea sviluppo aziendale: della durata massima di 12 mesi;
  • Linea rilancio aree produttive dismesse, degradate o sottoutilizzate, della durata massima di 18 mesi.

Le spese ammissibili sono le seguenti:
•    Macchinari, impianti specifici e attrezzature, arredi nuovi di fabbrica necessari per il conseguimento delle finalità produttive;
•    Sistemi gestionali integrati (software e hardware);
•    Acquisizione di marchi, brevetti e licenze di produzione;
•    Opere murarie, opere di bonifica, impiantistica e costi assimilati;
•    Proprietà/diritto di superficie in relazione ad immobili destinati all'esercizio dell'impresa (solo per la linea rilancio aree produttive).

L'intervento agevolativo consiste in un:

•    Finanziamento a medio lungo termine erogato da Finlombarda e dagli intermediari finanziari convenzionati, con le seguenti caratteristiche:
-Importo: minimo € 50.000 massimo € 2.850.000;
-Durata: minimo 3 anni massimo 6 anni, incluso l'eventuale preammortamento;
•    Contributo a fondo perduto da un minimo del 10% ad un massimo del 15% delle spese ammissibili.
•    Garanzia regionale a costo zero: copertura del 70% dell'importo di ogni singolo finanziamento.

Le modalità di presentazione delle domande e la tempistica verranno definite nel bando, non ancora pubblicato.