INVITALIA, PRONTO A PARTIRE IL FONDO DI VENTURE CAPITAL: 50 MILIONI PER LE STARTUP

Domenico Arcuri, AD di Invitalia, ha dichiarato che è in dirittura di lancio il Fondo di venture capital di  Invitalia. INVITALIA  è infatti pronta a entrare nel capitale delle startup (tra cui anche alcune delle imprese finanziate da Smart&Start) con un investimento iniziale complessivo di 50 milioni di euro provenienti dal Fondo per la Crescita Sostenibile del Ministero delle Sviluppo Economico (Mise).

Il nuovo Fondo, che dovrebbe essere lanciato entro l’estate, entrerà nell’equity delle startup innovative, e vi resterà per un arco di tempo tra i 5 e i 7 anni, a condizione che sia sempre presente almeno un altro investitore.
Si tratterà di un caratteristico fondo closed-end per investitori istituzionali e sarà gestito da Strategia Italia, divisione di Invitalia. Il Ceo Arcuri stima che l’investimento medio per startup sarà di circa 500mila euro, un numero significativo per l’ Italia, considerando che il totale degli  investimenti in private equity e venture capital nel 2014 si è attestato a circa 3,5 miliardi di euro (cifra che comprende non solo le startup), con investimenti in sole 311 aziende (dati della Banca d’Italia).

FONTE: INVITALIA