Divisioni Aziendali

Newsletter

Iscrizione alla newsletter

Chi Siamo

Accreditamenti »
News
Contributi pubblici all'innovazione - ricerca e sviluppo, é imminente il decreto attuativo per il credito d'imposta 2013
Lunedì 08 Aprile 2013 09:01

La Legge di Stabilità 2013 ha istituito a decorrere dal 2013 un fondo per la concessione di un Credito d'Imposta per le imprese e reti d'impresa che investono in Ricerca e Sviluppo, con particolare riferimento alle PMI (fonte Gazzetta Ufficiale).

Stando alle disposizioni degli anni precedenti, i benefici previsti sono:

  • un contributo di circa il 50% dei costi sostenuti per le commesse di ricerca affidate ad Università ed Organismi di Ricerca (compresi gli organismi privati qualificati ai sensi della normativa 323/01 UE);
  • un contributo di circa il 15% dei costi sostenuti per gli altri investimenti aziendali in Ricerca e Sviluppo, identificabili tra i seguenti:

· spese di personale

· attrezzature e strumenti di laboratorio

· consulenze specialistiche esterne

· brevetti acquisiti o ottenuti in licenza

· fabbricati e terreni per laboratori di ricerca

· spese per materiali e spese generali

Il beneficio andrà a coprire tutti i costi di ricerca e sviluppo a partire dall'1 gennaio 2013. É per questo che è utile organizzarsi il prima possibile nel predisporre i documenti necessari ad ottenere l'incentivo.

Link Innovazione vi propone di attivare immediatamente la procedura di richiesta del contributo in modo da ottimizzare il beneficio per la vostra azienda.

 

Per qualsiasi richiesta di informazioni contattateci subito.

RQ Srl

numero verde 800974297

oppure scrivete una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 Succ. > Fine >>

Pagina 11 di 14