Divisioni Aziendali

Newsletter

Iscrizione alla newsletter

Chi Siamo

Accreditamenti »
Archivio News
Patent Box 2017 senza marchi – Come cambia il regime fiscale dopo la manovra
Martedì 16 Maggio 2017 15:04

I marchi d’impresa escono dall’ambito di applicazione del Patent Box dal 2017. Questa è l’ultima novità prevista nella manovra correttiva 2017 (D.L. n. 50/2017) e dalla relazione di accompagnamento, per allineare lo strumento normativo alle indicazioni OCSE volte ad armonizzare i diversi regimi di Patent Box dei Paesi membri dell’organizzazione. Anche attraverso queste modifiche, l’Italia risponde alle richieste di aggiustamento di Bilancio avanzate dalla Comunità Europea. Per queste è stato necessario emanare la manovra correttiva.

Nuovo regime Patent Box – cosa cambia

Il nuovo regime di agevolazione dei redditi derivanti dallo sfruttamento dei beni immateriali dopo la manovra correttiva, vede uscire dal paniere dei beni immateriali agevolabili i marchi d’impresa. Resta, invece, la possibilità di agevolare i brevetti, i software, i disegni/modelli ed anche il know-how. Quest'ultimo sembrava essere inizialmente messo in discussione per le grandi imprese.

Tuttavia, se, da un lato, si adegua la normativa “Patent Box” alle linee guida stabilite in ambito OCSE, dall’altro lato si salvaguarda la legittima aspettativa di usufruire dell’agevolazione fiscale per i marchi per le aziende che hanno presentato domanda di accesso al regime entro il 31 Dicembre 2016. Ciò vale per le imprese il cui esercizio fiscale coincide con l’anno solare. Ne consegue che sono salve le opzioni esercitate per gli anni di imposta 2015 e 2016. Le aziende che hanno opzionato i marchi in tale arco di tempo, non subiranno alcuna modifica e potranno usufruire dell’agevolazione per l’intero quinquennio previsto.

Per le imprese che realizzano il proprio bilancio in periodi non coincidenti con l’anno solare, invece, è data facoltà di vedere non pregiudicata l’eventuale volontà di avvalersi del regime di favore fino al termine dell’esercizio 2016.

Se consideriamo un’impresa con un esercizio fiscale 1 luglio 2016 – 30 giugno 2017, questa ha tempo fino al 30 giugno per potersi avvalere del regime presentando regolarmente domanda di accesso come stabilito dalla normativa di riferimento.

Nuovo regime Patent Box – quale strategia realizzare per il futuro

Il legislatore ha inteso adeguarsi alle linee guida OCSE estromettendo dall’ambito di applicazione dell’agevolazione i marketing intangibles. La loro inclusione era ritenuta in contrasto con lo spirito dell’iniziativa di armonizzazione delle legislazioni nazionale per evitare una concorrenza fiscale dannosa. Inoltre, se, come è lecito e ragionevole pensare, l’agevolazione dei marchi favoriva le aziende operanti in settori di attività tradizionali, quelli nei quali si registra, a livello nazionale, la minore spinta all’innovazione, è altrettanto ragionevole ipotizzare (e sperare) che la negazione della facoltà di opzionare i marchi d’impresa possa essere un ulteriore stimolo per le aziende nostrane per puntare ad una sempre maggiore innovazione di prodotto e di processo e, se vogliamo, ad innovare il proprio modello di business aumentando la propria competitività. Sembra che la volontà di mantenere il know-how all’interno del paniere dei beni immateriali eleggibili vada proprio in questo verso, manifestando in sostanza, la forza innovativa dirompente che qualifica il complesso di esperienze ed informazioni aziendali opportunamente protette.
Per il futuro, sarebbe utile ed auspicabile, puntare con forza sulla giusta valorizzazione di questo intangible, che offre molteplici possibilità competitive e rafforza l’abilità di operare sul mercato delle aziende del nostro tessuto imprenditoriale. L’investimento sul “saper fare” italiano, tanto apprezzato anche da imprenditori e consumatori esteri, viene in questa fase storica, forse per la prima volta, “stimolato” attraverso una serie corposa di misure rilevanti, tra le quali il Patent Box, e sarebbe un’ulteriore occasione persa non cogliere tali opportunità.

Per ulteriori informazioni contattaci subito!

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 214