Divisioni Aziendali

Newsletter

Iscrizione alla newsletter

Chi Siamo

Accreditamenti »
Nuova Sabatini: stanziate nuove risorse finanziarie per il 2019
Giovedì 07 Febbraio 2019 08:37

 

Ancora stanziamenti per la Nuova Sabatini, per un ammontare di 480 milioni di euro.

Con il decreto direttoriale n. 1338 del 28 gennaio 2019, è disposta, a partire dal 7 febbraio 2019, la riapertura dello sportello per la presentazione delle domande di accesso ai contributi da parte delle imprese che intendono richiedere un finanziamento agevolato per l’acquisto di macchinari.

Vediamo insieme i punti salienti della misura.

Cos’è la Nuova Sabatini?

È un’agevolazione messa a disposizione dal MISE con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese.

Quali sono i benefici?

Finanziamento, da parte di banche e intermediari finanziari aderenti, con le seguenti caratteristiche:

  • durata non superiore a 5 anni;
  • importo compreso tra 20.000 euro e 2 milioni di euro;
  • interamente utilizzato per coprire gli investimenti in impianti, macchinari e attrezzature.

Contributo da parte del Ministero, determinato sul valore degli interessi e pari a:

  • 2,75% per gli investimenti ordinari;
  • 3,575% per gli investimenti in tecnologie digitali 4.0.

È, dunque, prevista una maggiorazione del contributo per quei beni riconducibili a Industry 4.0 e sui quali è possibile applicare anche l’agevolazione dell’Iper Ammortamento.

Chi può fare richiesta?

La Sabatini è diretta a tutte le PMI, ad eccezione di:

  • imprese in difficoltà;
  • imprese operanti in settori quali:

- attività finanziarie e assicurative;

- attività connesse all’esportazione e per gli interventi subordinati all’impiego preferenziale di prodotti interni rispetto ai prodotti di importazione.

 

Per maggiori informazioni su come presentare la domanda e per verificare se la tua impresa può partecipare, contattaci al più presto!